Francesco Macciò a Villa Piaggio

Il poeta ospite di ContemporArt

Villa Piaggio
Villa Piaggio

ContemporArt Ospitale d’Arte è una bella realtà genovese: da alcuni anni, un gruppo di artisti ama ritrovarsi attorno al focolare di una casa. Questa Casa di artisti è ContemporArt. Una casa dalle porte aperte, che ospita folli nell’arte e artisti folli, che custodisce i loro sogni e li spinge a uscire dal chiuso del rifugio per farsi strada nell’aperto del mondo, ci dicono. La casa in questione è la splendida Villa Piaggio, dimora storica situata sulle pendici collinari di Carbonara, poco distante dal quartiere di Castelletto. Il progetto ContemporArt, con l’obiettivo di Risvegliare il silenzio, è intimamente legato 290x180proprio al “corpo” fisico della villa, che non si limita a fare da cornice, ma vuole diventare cassa di risonanza delle voci altrui (voci minori, voci sentite dai matti, voci al margine del mondo), luogo abitato da folli equilibrati e da sani invasati. Ed ecco Villa Piaggio trasformarsi nella Casa mentale cara a René Char: “Dobbiamo occupare tutte le stanze, le sane come le malate, e quelle ariose, con la conoscenza prismatica delle differenze”.

arenzano variazioni sui corpi e su una rosa
Francesco Macciò

Facile immaginare quindi come Francesco Macciò, ospite dell’associazione domenica 24 novembre alle ore 16 in occasione de Gli incontri della Biblioteca Bandita, si senta a “a casa”. Macciò terrà un reading poetico sulla sua ultima raccolta, Abitare l’attesa (La Vita Felice, 2011), titolo quanto mai adatto alle circostanze. Nato a Torriglia ma genovese da molti anni, Macciò è una delle voci più autorevoli della poesia italiana. La versione digitale dell’ormai introvabile Sotto notti altissime di stelle, la prima silloge del poeta, sarà curata proprio da Matisklo Edizioni e vedrà la luce nelle prossime settimane (per saperne di più cliccate qui e qui).

Contemporart-Ospitale

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...