Classifica dei più venduti marzo-aprile 2014

Eccoci giunti nuovamente all’ormai classico appuntamento con la classifica periodica degli eBook di Matisklo Edizioni più scaricati, questa volta relativa ai mesi di marzo e aprile.

Classifica marzo aprile 2014

Me l'ha detto Frank ZappaIn terza posizione Me l’ha detto Frank Zappa, la spassosa raccolta di dialoghi onirici e sul filo dell’assurdo del cantautore Zibba. Qualcuno l’avrà visto dal vivo, qualcun altro l’avrà apprezzato all’ultimo Festival di Sanremo (dove si è aggiudicato il Premio della Critica e quello della Sala Stampa), altri ancora avranno visto lo spettacolo teatrale per la regia di Sergio Sgrilli, tratto direttamente dal libro, che ha esordito lo scorso dicembre allo Zelig di Milano. Ma l’avete letto? Se non l’avete ancora fatto, correte subito ai ripari. In Me l’ha detto Frank Zappa, esordio narrativo di Zibba, troverete infatti tutto ciò che non passa per le canzoni del cantautore ligure, il suo l’autentico “lato oscuro”. Da non perdere. (Zibba, ME L’HA DETTO FRANK ZAPPA,  immagine di copertina di Matteo Anselmo, con interventi di Eugenio Finardi e Matteo Monforte, ISBN 978-88-98572-08-3, VERTIGINI – collana di narrativa, prima edizione novembre 2013, 3,99 euro).

Perle di saggezza di uno scarabeo stercorarioAl secondo posto Francesco Vico con le sue Perle di saggezza di uno scarabeo stercorario. Se non avete familiarità con gli illuminanti insegnamenti che il maestro To-fu impartisce al monaco Cin-Cin, non siete mai stati a prendere il caffé nel bar del “Bru” insieme agli alieni B-Wurtz e G-Ptath e non conoscete l’autentico motivo per il quale i vampiri non possono rivelare al mondo la loro presenza, allora è il libro che fa per voi. Dall’autore di Le avventure di Luchi e Striche una divertente raccolta di racconti che, con sommo gusto, demolisce una ad una le troppo facili certezze alle quali ognuno di noi  si affida, trasformando la propria vita in un manuale da autogrill. (Francesco Vico, PERLE DI SAGGEZZA DI UNO SCARABEO STERCORARIO, racconti, prefazione di Cesare Oddera, foto di copertina di Veronica Sanese, ISBN 978-88-98572-05-2, VERTIGINI – collana di narrativa, prima edizione settembre 2013, 2,99 euro).

Per un'ora di nuotoVincitore della nostra classifica periodica è il romanzo Per un’ora di nuoto, della torinese Laura Salvai, che affronta il tema (più che mai scottante ed attuale) dell’immigrazione nel Piemonte delle grandi industrie, all’alba degli Anni di Piombo, fra contestazione e morale cattolica imperante. Primo capitolo della Trilogia di Anna Morra e storia dell’amicizia fra la piemontese Anna e la calabrese Carmela, Per un’ora di nuoto racconta, attraverso gli occhi attenti di una bambina di undici anni, i grandi cambiamenti sociali cui l’Italia ha dovuto far fronte in quegli anni. Un periodo storico che rappresenta ancora oggi una ferita mai completamente rimarginata, per il Piemonte e per l’intera nazione. (Laura Salvai, PER UN’ORA DI NUOTO, romanzo, illustrazione di copertina di Francesca Leoncini, prefazione di Andreas Ruiz Peralta, ISBN 978-88-98572-04-5, VERTIGINI – collana di narrativa, prima edizione settembre 2013, 2,99 euro).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...