Gli illustratori di «L’amore di Ago e Spilla»: Liliana Paganini

agoespillacopertinaQuando, lo scorso dicembre, abbiamo cominciato a lavorare su L’amore di Ago e Spilla per farne un eBook, Paolo Valentini – autore del testo – ci ha esposto il suo progetto, già allora ben chiaro e che andava molto oltre una semplice fiaba, per quanto molto interessante in sé.
Paolo aveva infatti già steso di suo pugno un copione teatrale tratto dalle drammatiche vicende vissute da Spilla, Ago e i loro amici – ricordiamo che la fiaba prende le mosse dalla tragedia dell’Olocausto – e si preparava a proporlo alle numerose compagnie con le quali è in contatto tramite NITAM (Les Nomades Italiens Du Théâtre Des Arts Et Des Métiers), art factory romana di cui è presidente.
La risposta dei teatri è stata positiva – il debutto è avvenuto nella capitale e se ne parla QUI – e, ad oggi, esiste una vera e propria “rete” che sta lavorando a svariati allestimenti di L’amore di Ago e Spilla in previsione del Giorno della Memoria 2015.
Naturalmente, i nostri lettori saranno fra i primi ad essere informati di tutte le novità e sulle date degli spettacoli che, da Trento a Palermo, vedranno protagonisti i due piccoli cuori in petti d’acciaio.
Altro caposaldo del progetto propostoci era rappresentato dalle illustrazioni. Paolo non voleva un semplice libro illustrato, ma un autentico libro d’arte. Da qui l’idea di invitare un gruppo eterogeneo di artisti, provenienti da ambiti radicalmente diversi, a lasciare la propria firma sulla fiaba, illustrandone un capitolo a testa e la copertina.
Per il primo capitolo abbiamo addirittura organizzato un contest – si veda QUI – per dare modo anche a chi non è un illustratore professionista, o non era fra gli artisti “titolari”, di entrare a far parte della squadra.
Anche quest’iniziativa è andata bene, oltre le più rosee previsioni. Gli invitati hanno raccolto la sfida con entusiasmo, e le opere giunte tramite il concorso sono state moltissime, tutte di alto livello, tanto che non è stato affatto facile scegliere i finalisti e un vincitore assoluto.
Vogliamo qui, con questa rassegna, giunta all’ottava uscita, presentarveli uno per uno nell’ordine con cui i loro lavori compaiono sull’eBook. Il post di oggi è dedicato a Liliana Paganini, che ha illustrato il settimo capitolo della fiaba, intitolato «Una mano sconosciuta e una voce misteriosa».
I lettori appassionati di cinema, teatro e televisione la ricorderanno certamente per i suoi ruoli d’attrice – in TV ha lavorato per esempio in Distretto di Polizia, RIS e La nuova squadra; per cinema e teatro si veda sotto – ma Liliana è anche scrittice e, appunto, pittrice.
Sul blog trovate inoltre le uscite precedenti, riguardanti Matteo Anselmo, Emanuele Tomasi, E1kel, Francesca Leoncini, Sara Bergomi, Mauro Martin e Honey Jade.

Liliana Paganini ha illustrato il Capitolo 7

lilianapaganini
Liliana Paganini

Nata a Roma, Liliana Paganini si diploma in Pittura all’Accademia di Belle Arti di Roma e si laurea al D.A.M.S. nella Specialistica di Scienze dello spettacolo e Tecnologie multimediali.
Attrice, pittrice, scrittrice e regista, ha frequentato a Parigi l’École Internationale de Théâtre Jacques Lecoq.
Come attrice ha lavorato con alcuni dei migliori registi della scena italiana come Luigi Squarzina, Mario Missiroli, Roberto Guicciardini, Maurizio Scaparro e Pietro Carriglio. Nel cinema, è stata diretta da Federico Fellini e Beppe Ferrara.
Come autrice teatrale ha ricevuto diverse segnala­zioni e riconoscimenti.
Ha esposto le sue opere – per la maggior parte acquerelli – a Roma, Palermo, Gibellina, Torino, Tunisi e Istanbul.
Dal 2007 ha curato la regia di diversi video-arte digitali che sono stati proiettati a Miami, Budapest, Atene e Tiznit (Marocco).
Nel suo lavoro pittorico sovrappone immagini e segni, scritte che hanno perso il loro significato originario per divenire forme aperte, in cui l’uso dell’acetato sugge­risce citazioni pop leggere e poetiche.

Paganini1200jpg
L’illustrazione di Liliana Paganini

Annunci

4 pensieri su “Gli illustratori di «L’amore di Ago e Spilla»: Liliana Paganini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...