Gli illustratori di «L’amore di Ago e Spilla»: Valeria Bianchi Mian

agoespillacopertinaCon l’appuntamento di oggi – il quattordicesimo, per la precisione – che ha per protagonista Valeria Bianchi Mian, si apre la seconda parte della rassegna sugli artisti che hanno illustrato L’amore di Ago e Spilla, con i tre post dedicati ai finalisti di Un’illustrazione per Ago e Spilla, il contest lanciato nelle settimane precedenti la pubblicazione della bella fiaba di Paolo Valentini, che ha sospreso tutti, qui in redazione, per il numero e la qualità delle illustrazioni arrivate. Fra queste – e non è stato facile! – insieme a Paolo ne abbiamo scelte quattro. Oltre a Valeria Bianchi Mian, la cui opera trovate in coda al post, le altre finaliste sono Stella Passi e Daniela Spoto, alle quali dedicheremo i prossimi appuntamenti. Il concorso – è bene precisarlo – è stato vinto da Emanuele Tomasi, che ha illustrato il secondo capitolo e di cui abbiamo parlato QUI.
I lavori di Valeria, Stella e Daniela, invece, hanno trovato spazio all’interno del testo teatrale – sempre firmato da Paolo Valentini – pubblicato in coda alla fiaba vera e propria, che ha esordito a Roma lo scorso giugno, parallelamente all’uscita ufficiale dell’eBook in tutte le librerie on-line, e che sarà rappresentato in molte sale italiane in occasione del Giorno della Memoria 2015. I lettori appassionati di teatro – sappiamo che siete molti! – sono avvisati. Restate in zona, in attesa delle prossime novità.
E adesso, prima di lasciarvi alla protagonista di oggi, ricordiamo le altre puntate della rassegna già pubblicate su questo blog: Matteo Anselmo, E1kel, Francesca Leoncini, Sara Bergomi, Mauro Martin, Honey Jade, Liliana Paganini, Silvana Verduci, Chiara Foresti, Pietro Dichiara, Francesco Capello e Gianluca Mattossovich.

VALERIA BIANCHI MIAN

valeriabianchimian
Valeria Bianchi Mian (foto di Gabriele Astuto)

Nata a Milano nel 1971, Valeria Bianchi Mian abita a Torino da vent’anni.
Da molti anni lavora con bambini, giovani e adulti, conducendo laboratori in mette in relazione la sua profes­sione di psicologa, psicoterapeuta e psicodrammatista junghiana con il teatro e le tecniche espressive.
Ha coordinato diversi spettacoli teatrali in una comunità per tossicodipendenti, un documentario e un cor­tometraggio nelle scuole superiori.
Nel 2002 un suo progetto laboratoriale ha vinto il Sottodiciotto Film Festival (Rabbia allo schermo – se­zione scuole superiori).
È anche scrittrice e tecnico ceramista: con le terre plasma le sue favole; fiabe che illustra anche con disegni e fotografie.
Il suo recente progetto legato al blog Favolevelte – Spot Stories, nato il 31 dicembre 2013, raccoglie filastroc­che, poesie e brevi prose narrative, illustrate di suo pugno.
Il blog si autodistruggerà una volta raggiunte le 365 creazioni illustrate, in vista di una futura pubblicazione.

Bianchi1200jpg
L’illustrazione di Valeria Bianchi Mian per “L’amore di Ago e Spilla”
Annunci

4 pensieri su “Gli illustratori di «L’amore di Ago e Spilla»: Valeria Bianchi Mian

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...