“Di quei ch’andavan nel palazzo errando…”

diqueichandavanDisponibile da oggi nelle librerie on-line “Di quei ch’andavan nel palazzo errando…” di Giannino Balbis, che va ad espandere la nostra collana “Comete” dedicata alla poesia, ormai composta da ben 21 titoli.

Con copertina di Manuela Torterolo e prefazione di Francesco De Nicola, la vena dominante degli apocrifi che compongono “Di quei ch’andavan…” è quella comica, parodistica, caricaturale, giocata però con un rigore filologico estremo (come ci si aspetta da un autore con il curriculum di Balbis) e basata su un’esigenza comunicativa pressante e precisa: tracciare un ritratto dei singoli autori (reali o inventati che siano) e attraverso questi un ritratto della storia letteraria e culturale della nostra civiltà.

Lo specchio della scrittura apocrifa coinvolge il lettore in un viaggio dove vero e verosimile, reale ed inventato concorrono assieme a formare quella verità di cui scrisse Cervantes “la cui madre è la storia, emula del tempo, deposito delle azioni, testimone del passato, esempio e notizia del presente, avviso dell’avvenire“.

Giannino Balbis, nato a Bardineto nel 1948, è docente di Italiano e Latino nonché di Letteratura Italiana; Ideatore e direttore della “Collana di studi valbormidesi”, è consulente editoriale, autore di testi scolastici, curatore di rubriche di letteratura, autore di numerose opere di poesia in italiano e dialetto nonché di opere teatrali. Sarà presente domani, domenica 15 febbraio, alla Legendary Raindogs Poetry Night per presentare questo suo ultimo libro assieme a numerosi altri autori (tutte le informazioni sulla serata le trovate qui sull’evento Facebook, per seguire la serata comodamente da casa in diretta streaming il link è invece questo qui).


diqueichandavanGiannino Balbis

DI QUEI CH’ANDAVAN NEL PALAZZO ERRANDO…

ISBN 978-88-98572-40-3

Comete, collana di poesia a cura di Carlo Molinaro

Disponibile nei formati ePub, Mobi e PDF

Leggi di più
Acquista
Anteprima gratuita

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...