Nuovo curatore per la collana “Comete”

Carlo Molinaro, Cesare Oddera
Carlo Molinaro, Cesare Oddera

Cambio della guardia alla guida di Comete, la nostra collana dedicata alla poesia contemporanea.
Dopo oltre un anno, l’attuale curatore Carlo Molinaro lascia la guida della collana.
Precisiamo subito che non si tratta di un divorzio definitivo o di un addio, ma di una semplice “pausa”, di almeno un anno, che il poeta e romanziere torinese – che per Matisklo è anche autore di Le cose stesse – ha deciso di prendersi, alla luce dei tanti impegni, lavorativi e personali, che lo attendono per il 2015. In altre parole, Carlo rimarrà “uno di noi” e sarà ancora vicino alla casa editrice, anche se non più nelle vesti “ufficiali” di curatore di collana.
Nel frattempo, il suo posto sarà preso dal nostro Cesare Oddera, che conoscete bene e che non ha mai smesso di dargli man forte durante i mesi di intenso lavoro editoriale che hanno fatto di Comete una delle colonne portanti della casa editrice.
Non ci resta che salutare Carlo con un abbraccio e un “torna presto” e ringraziarlo per i numerosi gioielli nati sotto la sua guida: Annuario degli attori e dei grandi amori di Fabrizio Caleffi, Il verso dei lupi di Carlo di Francescantonio e Roberto Keller Veirana, Parole di prima e di poi di Giulia Vay, Verbali d’infrazione di Franco Trinchero, She’s Waiting for a Portrait di Francesca Lavinia Ferrari, Le falene dalla luce di Alessandra Molteni e Marco Nuzzo, Storia della filosofia a sonetti di Francesco Deiana, Dialoghi scaleni di Roberto Marzano, Come fanno l’amore gli scoiattoli di Clara Vajthò, Di quei ch’andavan nel palazzo errando… di Giannino Balbis e il volume antologico Poesie Aeree, contenente i testi “volati” dalla Mole Antonelliana il 24 giugno dello scorso anno, in occasione della performance ideata da Valeria Bianchi Mian e Franco “Freedda” Idda. A questi vanno aggiunti Felipe è libero di Giuliano Bruzzo, Le cose lavorano silenziosamente di Nicola Salvini e le Poesie inutili di Giuliano Petrigliano, che vedranno la luce prossimamente.

essenzeamarecover
Effe Sòla, Essenze a-mare, copertina di Karolina Bonfiglio

Intanto la collana – e gli eventi ad essa correlati – non si fermano affatto. Sabato 28 marzo uscirà ufficialmente la silloge Essenze a-mare di Effe Sòla, che sarà presentata al pubblico quello stesso pomeriggio, alle ore 17.00, presso sala polivalente dell’ex chiesa di Santa Teresa, a TAGGIA. Relatore ufficiale sarà Fabio Barricalla, autore anche del bel saggio introduttivo all’opera. Per i dettagli dell’evento cliccate qui.
Sempre sabato 28, ad ALTARE, nella splendida cornice di Villa Rosa – sede del prestigioso Museo del Vetro e dell’Arte Vetraria, le cui fornaci saranno accese i giornata e che si potrà visitare al termine dell’incontro – alle 17.00, sarà presentata la raccolta di Apocrifi di Giannino Balbis, Di quei ch’andavan nel palazzo errando…, uscita da qualche settimana. Interverranno Francesco De Nicola, docente di Letteratura italiana all’Università di Genova e il cantautore Giovanni Mistero. Le letture saranno dell’attrice Carla Marcelli. La locandina la trovate sotto, mentre per saperne di più potete vedere qui e qui.

locandinabalbis

Annunci

2 pensieri su “Nuovo curatore per la collana “Comete”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...